Dimagrire per sempre: è davvero possibile?

Dimagrire per sempre: è davvero possibile?

ragazza che vuole dimagrire per sempre

Immagina di poter perdere peso, dimagrire bene e per sempre senza dover più pensare ai chili di troppo? Sarebbe un sogno, non è vero? Chissà quante volte ci siamo messi a dieta nella nostra vita. Io non le conto più! All’inizio tutte sembrano funzionare: i primi chili vanno via magicamente nel giro di poche settimane e per qualche mese si riesce anche a mantenere la forma. Wow! Poi, quei chili di troppo tornano tutti con gli interessi. Sembra che “l’effetto yo-yo” lo abbia inventato tu.

Dimagrire in maniera definitiva si può ma è un obiettivo realizzabile solo se decidi di farti aiutare da un professionista in grado di creare appositamente per te (basandosi sulle tue peculiarità) un piano alimentare e d’allenamento.

Cosa bisogna fare per dimagrire (per sempre)?

Per perdere peso e non recuperarlo, hai bisogno di motivazione e costanza: la motivazione ti servirà ad iniziare il tuo percorso, a prendere in mano i pesetti, a far partire la playlist e iniziare gli esercizi, a scegliere la mela come snack al posto della Nutella direttamente dal barattolo. La costanza invece è quella forza che ti porterà da un obiettivo all’altro, ed ogni volta che ne raggiungerai uno nuovo, sentirai la spinta ad andare avanti.

Quali esercizi ti consiglio di fare per dimagrire?

Oltre agli esercizi più popolari come crunch e squat, voglio consigliartene altri 3 mirati a ridurre e tonificare delle parti del tuo corpo per raggiungere il tuo obiettivo di dimagrire in maniera definitiva.

  • AFFONDI: consigliatissimi per i “ciappet”. Questo esercizio primario per gambe e glutei, viene definito completo poiché rispetta le funzioni fisiologiche e di massimo allungamento e accorciamento dei muscoli citati. Il movimento può essere eseguito alternando le gambe sia con passo indietro che passo in avanti, ritornando sempre alla posizione di partenza, camminando, e saltando.
  • REMATORE: questo esercizio è finalizzato al coinvolgimento del gran dorsale ma ancor di più degli adduttori delle scapole. Viene eseguito da un braccio per volta, con l’ausilio di manubri, elastici con maniglie, ma anche di oggetti di uso comune che possano essere impugnati.
  • ALZATE LATERALI: questo è un esercizio di isolamento e completo per il deltoide laterale (spalla laterale) che va eseguito in piedi o da seduti con oggetti di uso comune (ad esempio, bottiglie di acqua da ½ litro fino a 2 litri). Migliorerà il vostro push-up e a creare un’armonia tra fianchi e spalle, per compensare in parte la cosiddetta “forma a pera”.

Questi esercizi utili per perdere peso rappresentano un buon punto di partenza per allenare tutto il corpo in pochi minuti. Inoltre, alternando stimoli per la parte superiore ed inferiore, migliorerai la tua circolazione sanguigna, riducendo la ritenzione idrica.

Ti sono piaciuti questi consigli e ne vorresti altri?

Approfitta della mia consulenza gratuita in regalo! Dura 30 minuti, è senza impegno e ti offre spunti e suggerimenti personalizzati

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Posso aiutarti?
Invia a Whatsapp